Ebbene sì, sono una “nerd spiona”.

Devo ammetterlo: sono affetta da voyerismo.

Ma non quello che starete di sicuro pensando voi, NO!
Il voyerismo letterario è il mio problema.

Non so se sia mai capitato anche a voi, ma spesso nel mio periodo da pendolare o più semplicemente in un qualsiasi viaggio sui tram mi sono accorta a spiare chi leggeva libri. Non per vedere le loro facce o cose simili, ma per scoprire che libro o che giornale stessero leggendo. Un giorno sono addirittura arrivata a pensare di studiare il fenomeno della lettura in viaggio in uno degli assignment di statistica in università.

In realtà non mi sono mai sentita strana per questo, tutt’altro… forse a partire da una lettura di un esame di tedesco, anni fa, che spiegava il fenomeno e i gusti dei lettori viaggianti e grazie alla quale ho preso un bel voto, sono fiera della mia curiosità.

Alla fine di tutto, però, ciò che mi rende felice di continuare a spiare chi legge è che non sono la sola.

Trovate qui un articolo al riguardo sul Corriere della Sera di oggi e il sito Coverspy, dei “nerd spioni” di NY, del quale farò subito un abbonamento RSS.

Buona Lettura!

Annunci

0 Responses to “Ebbene sì, sono una “nerd spiona”.”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Post più letti

twitter feed

Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: