Le doglie degli italiani: cosa ne nascerà?

gennaxforeign Ieri sera sono stata alla presentazione del libro Italia De Profundis di Giuseppe Genna, presso al libreria INTERNO 4 della Shake edizioni ( per altro molto ben fornita e con una selezione eccellente, non certo i soliti pancioni ammassati di libri).

Non ho ancora approciato il libro, cosa che intendo fare al più presto, ma non credo sia la condizione necessaria per comprendere lo spirito e le intenzioni dell’autore.

Innanzi tutto non è un romanzo ma una sorta di saggio, una prova della distruzione della cultura e del suo ego trovatosi di fronte allo sfascio etimologico, fisico e culturale di tutto ciò che ci sta attorno. Con sgomento, cruda reale e pesante verità narra quello che una persona può essere e può trovarsi a fronteggiare all’interno di un assurdo mondo come il nostro. Contorno mediatico e personaggi fasulli, leggi sconosciute e nane cielline si avvicendano per riportare l’esperienza dell’autore.
Il tutto nasce da un maledetto e infimo (intellettualmente) villaggio turistico, covo e culmine dell’idiozia del genere umano in italia.
Un periodo di crisi che lui definisce come così doloroso da poter essere paragonato a doglie. Gli italiani, la loro esistenza, quella di tutti anche chi si crede escluso è permeata da subcultura, questo provoca dolore, doglie. Alle doglie possono seguire diversi tipi di parto, più o meno doloroso, con esito felice o no. Non c’è pessimismo, solo lamento di un presente sbagliato a cui acora non c’è rimedio.

Consiglio la lettura, così potremmo poi scambiarci impressioni e quant’altro. Probabilmente Genna sarà ospite in trasmissione e quindi ci saranno aggiornameti sull’argomento.

A domani

qui sotto le foto prese dal sito della libreria, fatte durante la presentazione:

Annunci

0 Responses to “Le doglie degli italiani: cosa ne nascerà?”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Post più letti

twitter feed

Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: